Product Description

Cosa succede quando per lunghi anni la natura subisce gli attacchi degli uomini senza trovar la forza di reagire? La natura con le sue meraviglie che la circondano è un essere vivente come lo siamo noi, e come tutte le creature che ci vivono attorno. Molto tempo fa, in un meraviglioso regno di prosperosa bellezza viveva un re di nome Lenoire. Un giorno gli venne concesso uno dei più grandi doni che l’uomo possa mai ricevere e, invece di accettare codesto dono, lo rifiutò, sigillandolo nei meandri più oscuri del bosco, allontanato da qualunque essere vivente. Poco dopo questo fatto, il re si ammalò, portando sia la sua salute sia il regno in un graduale declino. Dopo la sua triste dipartita il figlio Lejacke salì al trono, ma per una futile scommessa di orgoglio con sua sorella Miriam, rimase un principe, rinnegando svariate responsabilità legate ad un vero re. Ma nonostante tutto, vani furono i suoi tentativi di ripristinare il regno ai suoi antichi splendori. Il regno era stremato dalla fame, dalla povertà e dalla pazzia che oramai governava le menti delle persone. Il principe non poteva niente dinanzi al caos che si era creato con il tempo. Un giorno un uomo misterioso fece la sua comparsa innanzi al principe, essi parlarono in privato, da lì a poco fu sancito un patto. Dopo questo incontro con costui Lejacke abbandonò il trono, il caos ed il disordine scomparirono nel nulla insieme all’individuo misterioso ed il principe. Con il passare degli anni la monarchia si disgregò, ove il regno divenne un piccolo lido in mano a sé. Un giorno quel patto segreto si spezzò, scatenando una catena di eventi che sconvolse il destino delle persone. Problemi di tutti i giorni si intrecceranno fra sottili emozioni, facendo riaffiorare l’oscuro passato celato fino ad allora. Il lettore si rifletterà fra le varie vicissitudini dei personaggi che, dopo svariati eventi, porteranno le genti del lido ad affrontare insieme un problema comune. Ora, dunque, di cosa tratta questo solenne patto stilato dal principe e dall’individuo misterioso, che ha avuto il potere di cambiare il destino delle persone? Cosa ha fatto scaturire tutto ciò? Cosa si cela dunque nel verziere?